#CuriositAvis: In che modo le donazioni di sangue sono utili ai trapianti d’organo?

“Curiosando su internet, navigando sul magazine web della “Fondazione Umberto Veronesi – per il progresso della scienza § il portale di chi crede nella ricerca” abbiamo letto e siamo felici di condividere questo interessante articolo della Redazione pubblicato il 14/03/2017: Buona lettura e se vi va condividetelo sui vostri Social!

Produrre sangue in laboratorio non è ancora possibile, nonostante alcune evidenze sperimentali. Ecco perché donare il sangue rimane ancora un gesto salvavita trapianti d’organosono interventi complessi che, spesso, necessitano di trasfusioni. Proprio per questo, il nostro obiettivo è di creare sinergie comunicative tra la donazione di organi, tessuti, cellule e di sangue.

Rientrano tutte nella più ampia cornice della cultura del dono, da diffondere soprattutto tra le nuove generazioni.

Il sangue, al pari degli organi, non può essere ancora creato in laboratorio, nonostante alcune evidenze sperimentali.

Per far fronte alle richieste dei pazienti, dunque, c’è ancora bisogno di un gesto di solidarietà e attenzione verso gli altri.”


SAFE BLOOD FOR ALL

Dalla Pagina Facebook del Centro Nazionale Sangue cogliamo l’occasione per condividere anche con Voi, Nostri Carissimi Donatori questo importante video della World Health Organisation sulla donazione di sangue.

Noi tutti abbiamo la possibilità di donare il sangue, e un giorno tutti potremmo averne bisogno, dalle donne che hanno complicazioni durante la gravidanza e il parto, ai bambini affetti da gravi forme di anemia, come la talassemia o l’anemia falciforme.

C’è bisogno che la gente di tutto il mondo doni il sangue regolarmente, perché in caso di calamità il sangue deve essere disponibile subito. Nel momento in cui doni il sangue, fornirai del sangue sicuro per tutti. Prendi appuntamento e dona, salva delle vite. #Safebloodforall #worldblooddonorday World Health Organization (WHO) World Blood Donor Day

Buona visione!

EMERGENZA CARENZA DI SANGUE

Gentili Donatori, riceviamo e condividiamo questo importante messaggio del Dott. Strada, responsabile del SIT dell’Ospedale San Martino di Genova, rinnovando l’invito alla donazione:

Carissimi,

da molte settimane le scorte di sangue della nostra Regione sono molto al di sotto dell’atteso.Ieri e oggi abbiamo una carenza di emazie di gruppo 0 Rh negativo tale da rischiare di dover rinviare importanti interventi chirurgici.

La carenza di emazie di gruppo A è tale che si devono trasfondere i pazienti di gruppo A con sangue di gruppo 0.

Vi chiedo un intervento fattivo per incrementare il numero delle donazioni da subito e contemporaneamente vi invito a prelevare sangue intero anche da quei donatori che si presentano per donare il solo plasma, ovviamente se possibile.

I questo momento l’approvvigionamento di plasma è sicuramente meno importante che non la grave carenza di sangue.

Confido in un forte intervento delle Associazioni al fine di scongiurare misure restrittive nell’utilizzo di questo farmaco salvavita, suggerisco l’attivazione di raccolte periferiche aggiuntive alle programmate

Cordiali saluti”

GRAVE CARENZA DI SANGUE

Il Centro Regionale Sangue rende nota una grave emergenza sangue  di tutti i gruppi. Mancano piastrine per pazienti leucemici.

Si invitano tutti i donatori ad andare a donare recandovi presso il CTO di Lavagna dalle 8 alle 11 di tutti i giorni feriali.

Per chi volesse donare piastrine può recarsi all’Ospedale San Martino su appuntamento (dato che la donazione è lunga, telefonare per appuntamento al numero 010/55512798).

Ringraziandovi, certi della Vostra collaborazione, Vi porgiamo i nostri più Cordiali Saluti!

AVIS COMUNALE SAN COLOMBANO CERTENOLI.

CARENZA DI SANGUE

Causa CARENZA DI SANGUE dei gruppi sanguigni:
– A (sia “Rh negativo” che “Rh positivo”);
– 0 Rh negativo.
Invitiamo i donatori dei suddetti gruppi a recarsi presso il Centro trasfusionale a Lavagna per la donazione di sangue (da lunedì a sabato dalle 8.00 alle 11.00) oppure potete contattarci ai seguenti riferimenti:
– indirizzo e-mail: sancolombanocertenoli.comunale@avis.it;
– la nostra pagina facebook;
– al cellulare: 345 8888842.

carsangue

Ringraziandovi fin d’ora per la preziosa collaborazione, porgiamo i migliori saluti.

GRAVE CARENZA DI SANGUE

Carenza di sangueA causa della GRAVE CARENZA DI SANGUE, invitiamo calorosamente i nostri donatori, ad andare a donare: per i gruppi 0 e A consigliamo di donare il sangue intero e per i gruppi B e AB di donare il plasma.

Ricordiamo le nostre prossime raccolte con autoemoteca (dalle 8 alle 12):

  • SABATO 16 SETTEMBRE a CARASCO;
  • DOMENICA 8 OTTOBRE a BORZONASCA;
  • DOMENICA 26 NOVEMBRE a PIANEZZA di Cicagna.

Oppure vi potete recare presso il Centro Trasfusionale a Lavagna tutti i giorni (da lunedì al sabato):

  • Sangue intero: dalle 8 alle 11;
  • Plasma: dalle 8 alle 11, su appuntamento.

Numero di telefono del Centro: 0185 308441

 

Chiediamo inoltre, la vostra collaborazione nel diffondere quest’importante comunicazione a tutti i vostri amici!

Ringraziandovi anticipatamente per la Vostra disponibilità, cogliamo l’occasione per porgerVi i nostri più Cordiali Saluti.

AVIS COMUNALE SAN COLOMBANO

CARENZA SANGUE GRUPPO A rh POSITIVO

Avis Comunale San Colombano Certenoli, in seguito a un messaggio inviatoci dal Direttore del Centro trasfusionale dell’Ospedale San Martino di Genova, Dott. Paolo Strada  comunica ai Nostri Donatori una Grave Carenza di sangue del gruppo:

A rh positivo.

Chi è in possesso di tale gruppo o di un gruppo compatibile è invitato a recarsi al Centro Trasfusionale di Lavagna (ospedale) per la donazione.

Sono sospesi tutti gli interventi riguardo ai pazienti con tale gruppo.

Ringraziandovi anticipatamente per la vostra collaborazione, vi porgiamo Cordiali saluti.